sabato 27 agosto 2011








In attesa delle doglie che non si decidono ad arrivare oggi ho fatto pane, pizze e biscotti...almeno scarico un po' di tensione :)
Avevo in casa i biscotti Digestive della McVitie's, per cui ho potuto fare un confronto...non so come ci sono riuscita ma ho quasi ricreato i digestive originali!! Da migliorare ovviamente l'aspetto estetico ;)
Ecco a voi la ricetta!

Ingredienti:

250 gr farina 0
60 gr farina integrale
130 gr olio vegetale (io ho usato quello di girasole)
100 gr sciroppo di zucchero
1/2 cucchiaino bicarbonato
1 bustina di Vanillina
1/2 cucchiaino di sale

Procedimento:

La sera prima ho preparato lo sciroppo di zucchero, facendo bollire a fuoco lento per 10 minuti 2 parti di zucchero e 1 parte di acqua.
Al posto dello sciroppo di zucchero potete usare il glucosio, il malto o meglio ancora lo sciroppo di zucchero invertito.

Preparate l'impasto semplicemente amalgamando tutti gli ingredienti insieme. Formate una palla liscia ed omogenea e lasciate riposare per una mezz'ora.

Per formare i biscotti aiutatevi con dell'acqua tiepida, bagnandovi le mani di tanto in tanto.
Infornate su carta da forno a 180ºC per un 15 minuti, girando i biscotti a metà cottura.

mercoledì 24 agosto 2011





Ingredienti:

2 melanzane
3 zucchine
2 peperoni
Sugo di pomodoro fresco
Basilico
Veg-mozzarella
Pangrattato
Olio e sale

Procedimento:

Pulite e tagliate le verdure a fette sottili.
Lasciate le melanzane sotto sale coperte da un piatto e un peso per favorirne l'uscita dell'acqua dalla verdura. Dopo una mezz'ora sciacquatele e asciugatele.
Friggete le verdure in olio di semi, poi in una padella antiaderente versate un filo di olio evo e disponete il pangrattato in modo da coprirne tutta la base.
Disponete uno strato di melanzane, qualche cucchiaiata di sugo sopra, il basilico, la mozzarella vegan e salate. Fate lo stesso con gli altri strati di verdure e, per ultimo, disponete un ultimo strato senza aggiungere sugo e mozzarella.

Lasciate cuocere a fuoco lento con un coperchio fino a che il pangrattato sul fondo non sarà dorato e la parmigiana inizierà a staccarsi.
Capovolgete la parmigiana con un coperchio, facendola poi scivolare in un piatto che lascerete inclinato qb per scolare l'olio in eccesso.

domenica 7 agosto 2011








Ingredienti:

500 gr di farina 0
250 gr di acqua frizzante
50 gr di olio
2 gr di bicarbonato
14 gr di sale
Un pizzico di zucchero

Procedimento:

Disponete la farina a fontana sul tagliere. Incorporate l'olio, aggiungete sale e bicarbonato. Con l'aiuto dell' acqua frizzante tiepida, lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto sodo. Lasciate riposare l'impasto per un'ora sotto un tovagliolo.
Scaldare la teglia, padella o la pietra per la cottura.
Stendete l'impasto con il matterello fino ad ottenere dei dischi di 3/4mm di altezza e cuocete sulla pietra o teglia rovente qualche minuto per parte. Se si formano delle bolle bucatele con una forchetta.

Io le ho farcite con pomodori olio origano, impanate e burger vegan, salsina composta da panna di soia limone olio sale prezzemolo e un pizzico di pepe.