martedì 14 dicembre 2010


Ingredienti:

300 gr farina 00
120 gr farina di mandorle (mandorle tritate finemente)
80 gr di fecola di fecola di patate o maizena
140 gr di zucchero
250 gr di margarina
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di aroma all'arancio o la buccia tritata di 1 arancia
2 cucchiai di liquore o ruhm a piacere
1/2 cucchiaino di sale

Procedimento:

Amalgamate con un cucchiaio di legno la margarina fredda con lo zucchero finché non diventa una crema. Versate lentamente le farine e impastate con le mani velocemente.
Aggiungete il sale, il resto degli aromi e il lievito impastando sempre velocemente.
Bisogna ottenere un impasto omogeneo il più velocemente possibile, in modo da non far sciogliere troppo la margarina.
Lasciare la pasta frolla a riposare in frigo per un po'.

Nella foto l'ho farcita con marmellata di visciole.
Reazioni:

Tagged:

2 commenti:

  1. ciao Lorenzo! ...ne è rimasta poco meno di un quarto nel giro di 2 giorni :|

    RispondiElimina