lunedì 3 gennaio 2011



Ingredienti:
x 4 persone

400 gr di farina di grano duro
100 gr di farina 00
acqua e sale qb
pomodori freschi
cipolla
basilico
1 burger di seitan
Procedimento:


Preparate il ragù di seitan facendo rosolare la cipolla in una terrina con olio e un burger di seitan "sbriciolato". Aggiungete i pomodori pelati e tagliati a cubetti. Salate e fate cuocere a fuoco lento per una mezz'ora.



Disponete le due farine a fontana al centro del piano di lavoro. Create un buco al centro e versate al centro un po' d'acqua lentamente iniziando ad impastare, aggiungete del sale e un cucchiaio di olio. Regolatevi con l'acqua affinché otteniate un impasto sodo e liscio.
Tagliate un pezzo di impasto e arrotolatelo sulla spianatoia infarinata come si fa per gli gnocchi, fino a ottenere un cilindretto dello spessore di una matita; tagliatelo a pezzetti lunghi un centimetro. Passate gli gnocchetti sulla forchetta con due dita (indice e medio) schiacciando in modo tale da far arricciare i cavatieddi che prenderanno la forma di conchiglietta rigata.
Fate cuocere la pasta in acqua salata e bollente, scolate e lasciatela insaporire nella padella insieme al ragù di seitan.





Reazioni:

Tagged:

1 commento: