giovedì 24 novembre 2011





Ingredienti:

Pasta tipo strangozzi (fresca o de cecco)
300 gr di funghi champignon
1 pugno funghi porcini essiccati
2 zucchine
1 carota
1 spicchio di aglio
Cipolla
1 cucchiaino di dado granulare
Prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di margarina
1 cucchiaio di farina
3 cucchiai di panna vegetale
Olio e sale qb





Procedimento:

Lavate e tagliate a fettine i funghi e le zucchine. Mettete in un bicchiere di acqua calda i porcini essiccati e lasciateli qualche minuto. Poi tagliateli in piccoli pezzetti.
Tagliate la carota e la cipolla finemente.

Fate soffriggere l'aglio, la cipolla e la carota in una padella con olio evo. Quando sarà leggermente dorato unite tutti i funghi e le zucchine.
Fate saltare per 5 minuti e aggiungete il vino e un cucchiaino di dado vegetale granulare. Salate e lasciate evaporare il vino cuocendo per una decina di minuti a fuoco medio.

In una terrina mettete la panna vegetale, la margarina, la farina e amalgamate energicamente con una forchetta fino a formare una cremina.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

Quando le zucchine saranno sufficientemente cotti, spegnete il fornello, togliete l'aglio se non lo gradite come me e aggiungete abbondante prezzemolo fresco sminuzzato e la cremina di panna preparata prima.
Amalgamate il condimento e aggiungete la pasta scolata al dente continuando a mantecare.
Servite e gustatela con un buon vino!! :)
Reazioni:

Tagged:

3 commenti:

  1. Li trovo deliziosi cosi' !
    Gnammm!!!

    RispondiElimina
  2. Veramente deliziosi!! confermo ;)

    buon weekend Luby!

    RispondiElimina